ingiunzione

Annunci

recidiva

A tre voci almeno, le grida di allora. C'era la musica quando sola stringevo i pugni in aria e ne avevo lo scopo nel palmo fino a ferirmi proprio lì. Se non altro il ricordo si fa rapido e dimentico tutto all'istante, perché ometto il bruciore del taglio così che sia nuovo ogni volta. Recidiva … Leggi tutto recidiva

nuovo il segno

Nuovo il segno tra le costole sotto al cuore perché mi svuoto del sapore degli anni figli mentre tu mi trovi bella dalla casa stupida che racconta storie senza sangue quello che assaggio mentre mi svuoto immersa in tanti umori buoni fuori dalla casa.   CL

composta

Ancora sulla scena di un dramma composto mi muovo accanto al prototipo surrogato di un gesto che mi recide l'inguine e non domanda nulla. Scava dilatando i lembi con forza fino alla noce centrale che coglie e poi disegna rapidamente alzando mani e spalle e dicendo - ancora? CL

in apnea

Da quando ho deciso di non decidere è allora che divento acuta stretta fessura che dall’angolo sottile dimentica di respirare. Danzavo in apnea e dal rossore del viso buttavo fuori tutto tranne l’aria. Oggi l’affanno è denso, pieno e continuamente affamato. Mangio oggi quel che invece butto dentro perché nell’istintuale smania del friggere, allora, facevo. … Leggi tutto in apnea